☀︎

Ashtanga Yoga Arona è un progetto per l’insegnamento, la pratica, lo studio e la ricerca sull’Ashtanga Yoga, una disciplina per il benessere e l’equilibrio del corpo e della mente.

 

lo yoga non è una religione: è una scienza per la libertà personale.

il primo principio dello yoga è la non-violenza (in tutte le sue forme!).

umiltà, rispetto reciproco, ascolto, serietà, impegno, compassione sono altri valori ai quali proponiamo di aderire.

a partire da questi valori pratichiamo gli asana, posizioni/esercizi che ci aiutano a purificare, curare e rafforzare il corpo e il sistema nervoso. quando siamo in connessione con un corpo sano, forte e flessibile è più facile capire i nostri comportamenti e trasformarci.

concentrandoci molto sul respiro troviamo il punto d’incontro tra corpo e mente, aspetti indivisibili e imprescindibili della nostra individualità/persona.

consigliamo di approcciare lo yoga con una mente aperta e serena, ma anche con una sana dose di determinazione!

lo yoga è anche occasione per far Radici: erigerci più robusti sulle proprie forze ed entrare in contatto con altre persone/progetti/realtà del territorio.

 

crediamo che sia importante trovare la propria dimensione (nello yoga, nella pratica, nella vita) rispettando le altre opinioni, versioni, idee. siamo qui per trovare i terreni comuni e non per dividere. questo è quello che ci guida nell’insegnamento. lo yoga è l’occasione per conoscere meglio sé stessi e migliorarci nei rapporti con gli altri, siamo tutti una cosa sola.

 

Iscriviti alla nostra Mailing List!

 

☀︎☀︎☀︎

“Lo yoga non è allenamento fisico, è pulizia mentale”.
Chuck Miller
“praticare (non solo gli asana) mi aiuta a sentirmi presente nel mio corpo e radicata. Sentirmi radicata mi permette di sentirmi al sicuro. Sentirmi al sicuro crea un’atmosfera interna adatta a centrare la mia mente, per placare la preoccupazione, per chiarire la mia percezione e per far emergere il mio pensiero spontaneo. Percezioni e pensieri più chiari servono da guida; mi informano su quando sto agendo in maggiore – o minore – accordo con i miei valori. Sentirmi pienamente nel mio corpo mi permette di ricordare che faccio davvero parte di un mondo interconnesso. Quando ho barlumi di questo, è meno probabile che cadrò nell’ignoranza della separazione, dove posso evitare di agire per fare il mio meglio per alleviare la sofferenza.”
Mary Taylor