spazio-tempo 2D di AYA

da marzo 2020 le sfide si susseguono per tutti noi, e anche l’insegnamento dello yoga è stato messo a dura prova dal lockdown, da forti limitazioni sanitarie e ad oggi da una nuova chiusura, che sarà prorogata fino a data indeterminata.
nonostante tutto stiamo bene, noi e chi dei nostri studenti ha deciso di seguirci. praticare online è meno direttamente coinvolgente, ma ci sta comunque insegnando tanto. a partire da come ritagliarsi un tempo e uno spazio privato e tranquillo in casa e da come affinare la comunicazione orale per sopperire la mancata compresenza in uno stesso spazio.
crediamo sia importante fare nostra questa capacità di adattamento: ci rende più capaci di soddisfare i nostri bisogni e seguire i nostri obiettivi anche nei momenti difficili. perché non possiamo mai prescindere dal prenderci cura di noi stessi. perché sta a noi riuscire a trovare il lato positivo delle situazioni più faticose. intuitivamente lo sappiamo.

abbiamo realizzato questo disegno a maggio, in occasione di un’intervista/conferenza online nel contesto delle S.P.A.C.E. talks tenute da Ak0. nella talk si è indagato e discusso come la pratica è un supporto alla nostra capacità di creare, sentire e pensare e come siamo stati influenzati dall’obbligo di trasferire la pratica e l’insegnamento in casa: come ci siamo comportati ? quali effetti ha su di noi?
quei disegni colorati sono dei Rangoli, geometrizzazioni tipiche della cultura indiana; sono simboli di buon auspicio e di protezione realizzati sulle soglie tra l’ambiente domestico/intimo e l’esterno. a fianco, gli ambienti domestici di pratica dei nostri studenti nel periodo di lockdown.

link Youtube

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s